Portale Trasparenza Comune di Paceco - Stato civile: Trascrizione atto di morte pervenuto da altro Comune

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Stato civile: Trascrizione atto di morte pervenuto da altro Comune

Responsabile di procedimento: Isidoro Stellino
Responsabile sostitutivo: Pietro Costantino Pipitone

Descrizione

L'attivita' consiste nella gestione dei registri di Stato civile, relativamente alla trascrizione dell' atto di morte pervenuto da altro Comune. Se il defunto era residente in un altro comune, l'ufficiale dello stato civile, che ha formato l'atto di morte, deve anche trasmetterne copia entro dieci giorni, ai fini della trascrizione, all'ufficiale dello stato civile del comune in cui il defunto aveva la sua residenza.

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
- Termine per la conclusione: N.r.

Costi per l'utenza

N.R.

Riferimenti normativi

- L. 241/1990 - D.Lgs. n. 267/2000 - D.Lgs. n. 82/2005 - L. 190/2012 - D.Lgs.n. 33/2013 - DPR n. 62/2013 - Statuto - Regolamento sul procedimento amministrativo - D.P.R. 396/2000 - Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Attualmente non disponibile
Facebook Twitter Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Giovanni Amendola, 1 - 91027 Paceco (TP)
PEC protocollo@pec.comune.paceco.tp.it
Centralino +39 0923 1929111
P. IVA 00255210817
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it