Articolazione degli uffici

DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 13 Comma 1 Lettera A,B,C, D

Obblighi di pubblicazione concernenti l\'organizzazione delle pubbliche amministrazioni

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le informazioni e i dati concernenti la propria organizzazione, corredati dai documenti anche normativi di riferimento. Sono pubblicati, tra gli altri, i dati relativi:
a) agli organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l\'indicazione delle rispettive competenze;
b) all\'articolazione degli uffici, le competenze di ciascun ufficio, anche di livello dirigenziale non generale, i nomi dei dirigenti responsabili dei singoli uffici;
c) all\'illustrazione in forma semplificata, ai fini della piena accessibilità e comprensibilità dei dati, dell\'organizzazione dell\'amministrazione, mediante l\'organigramma o analoghe rappresentazioni grafiche
d) all\'elenco dei numeri di telefono nonchè delle caselle di posta elettronica istituzionali e delle caselle di posta elettronica certificata dedicate, cui il cittadino possa rivolgersi per qualsiasi richiesta inerente i compiti istituzionali. 


 

Protezione Civile

Responsabile: Falsetta Silvana
Struttura organizzativa di appartenenza: Settore VII - Polizia Municipale

Tra le funzioni del servizio di protezione civile rientrano: pianificazione degli interventi in caso di calamità; cura dei rapporti con le altre autorità competenti; attuazione e/o coordinamento di interventi di soccorso in caso di calamità naturali, emergenze ambientali e disastri; istruzione delle procedure per le ordinanze di sgombero e demolizione e in generale per i provvedimenti di competenza comunale del sindaco come ufficiale di governo in materia di edilizia pericolante;

che, in particolare, tra i casi di eventi di carattere eccezionale, si ipotizzano, a titolo esemplificativo, i seguenti:

  • cedimento non prevedibile della sede stradale per il quale si rende necessario disporre tempestivamente idonei ripari e/o predisporre percorsi alternativi per ragioni di sicurezza stradale;
  • calamità naturali: terremoti, alluvioni, grandinate, nevicate, ed altri eventi di particolare intensità, che rendano proibitiva o altamente difficoltosa la circolazione veicolare;
  • incendi o crolli di edifici, pubblici o privati, prospicienti la pubblica via per i quali si rende necessario eliminare con tempestività situazioni di pericolo per la pubblica incolumità;
  • incidenti stradali con danni a strutture o intralci e/o rischi per la percorribilità delle strade;
  • incidenti industriali;
  • frane, smottamenti, esondazioni, alluvioni;
  • sversamenti in fognatura;
  • discerbatura di strade e marciapiedi;
  • verde pubblico;
  • illuminazione pubblica;
  • impianti semaforici;
  • pulizia e manutenzione del litorale e delle spiagge;
  • servizio segnaletica stradale;
  • manutenzione ordinaria canali;
  • altre ed eventuali servizi di altra natura.

Contatti

Telefono: +39 0923 1929111 (int. 7xx)
Fax: 1782751928

In questa struttura

Procedimenti gestiti da questa struttura

Contenuto creato il 03-03-2015 aggiornato al 31-03-2022
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Via Giovanni Amendola, 1 - 91027 Paceco (TP)
PEC protocollo@pec.comune.paceco.tp.it
Centralino +39 0923 1929111
P. IVA 00255210817
Linee guida di design per i servizi web della PA