Portale Trasparenza Comune di Paceco - Settore IV - "Urbanistica, Territorio, Ambiente e Sviluppo Economico"

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Articolazione degli uffici

Settore IV - "Urbanistica, Territorio, Ambiente e Sviluppo Economico"

Responsabile: Ingardia Cristofaro

VAI ALLA MODULISTICA

URBANISTICA

  • Elaborazione degli strumenti urbanistici sia a carattere generale che attuativo;
  • Pianificazione attuativa, attraverso l'adozione dei necessari strumenti, quali, in via esemplificativa: Programma pluriennale di attuazione (P.P.A.), piano di insediamento produttivi (P.I.P.), piano di edilizia economica e popolare (P.E.E.P.), piani particolareggiati, piani di recupero;
  • Adeguamento degli strumenti di piano comunale ai piani di coordinamento territoriale, sia di livello sovra comunale  che regionale;
  • Progettazione urbanistica in ordine agli aspetti fondamentali dall'assetto territoriale fino al livello di maggior dettaglio compatibile con la scala territoriale di intervento, tale da consentire l'individuazione delle correlazioni urbanistiche fra i vari piani e con l'individuazione di precisi parametri e criteri di intervento;
  • Organizzazione e progettazione planivolumetrica delle aree di intervento pubblico, ivi compresi i piani di edilizia economica popolare e i piani di insediamento produttivo;
  • Informazione e indicazione di condizioni e di criteri generali su ogni aspetto attinente possibili richieste tese alla modificazione dell'aspetto fisico del territorio;
  • Esame osservazioni presentate dal privati agli strumenti urbanistici adottati dall'Amministrazione e predisposizione controdeduzioni;
  • Esame planivolumetrici d'iniziativa privata in ordine alla rispondenza alla normativa di Piano e alla legislazione vigente;
  • Certificazione urbanistica, raccolta e vidimazione di piante, mappali e frazionamento ai sensi di legge;
  • Espletamento procedure per l'assegnazione di aree in P.I.P. e P.E.E.P.;
  • Determinazione prezzi da inserire in convenzione per la cessione degli alloggi costruiti su aree destinate a edilizia economica e popolare e prezzi da indicare su rogiti di cessione alloggi;
  • Collaborazione alla predisposizione di eventuali Piani di settore (turismo, sport, viabilità, commercio, etc.);
  • Rapporti con la Regione in materia di assetto del territorio;
  • Funzioni inerenti alla gestione dell’arenile (rilascio autorizzazioni e certificazioni, sopralluoghi, ecc.);
  • Collaborazione alla predisposizione di interventi di Arredo Urbano;
  • Inserimento urbanistico del trasporto rapido costiero nel contesto urbano del territorio comunale;
  • Raccordo fra strumenti urbanistici e grandi opere pubbliche e private;
  • Gestione legge ERP.
  • Richiesta autorizzazioni per lo smaltimento alghe.

EDILIZIA PRIVATA

  • Rilascio certificazioni di abitabilità, di agibilità, d’uso, di conformità edilizia e ai fini d’iva;
  • Istruttoria relativa a ordinanze di sospensione dei lavori e di demolizione;
  • Coordinamento delle funzioni inerenti la repressione dell'abusivismo edilizio;
  • Preliminare discussione con progettisti e committenti (privati e pubblici) e valutazione di merito delle proposte planivolumetriche, con particolare riferimento all'inserimento dell'intervento nel contesto territoriale in cui si colloca ed al coordinamento con gli altri interventi di edilizia pubblica e privata;
  • Esame planivolumetrici e loro varianti sotto il profilo della rispondenza alle norme di P.R.G. e predisposizione documentazione per organi circoscrizionali e per commissioni consultive;
  • Esame di merito, anche con l'apporto di altre competenze interne, dei progetti relativi alle opere di urbanizzazione conseguenti a convenzioni con privati e destinate a divenire di proprietà comunale;
  • Gestione e controllo dello strumento urbanistico particolareggiato;
  • Attività di informazione ed indirizzo nei confronti degli operatori, esame preventivo del singoli progetti edilizi;
  • Controllo sull'attuazione delle opere di urbanizzazione conseguenti ad attività edificatoria privata compresi gli interventi delle Aziende produttrici ed erogatrici del servizi a rete;
  • Funzioni tecniche connesse alla applicazione degli oneri di urbanizzazione, secondaria e primaria;
  • Esame preliminare di progetti edilizi,
  • Rilascio concessioni edilizie, varianti essenziali, varianti in corso d’opera e autorizzazione edilizie e determinazione dei contributi di concessione al sensi di legge;
  • Adempimenti relativi all’applicazione della l. 47/1985, art. 26;
  • Controlli edilizi, esame del rapporti dei Vigili Urbani, predisposizione di ordinanze di sospensione dei lavori, di demolizione, etc.;
  • Adozione delle misure sanzionatorie amministrative per lavori abusivi;
  • Aggiornamento cartografia interventi sul territorio;
  • Esercizio di attività di consulenza tecnica nei confronti degli Organi del Comune per quanto attiene alle materie di competenza;
  • Tenuta ed archiviazione dei progetti edilizi, degli atti relativi a P.P. di iniziativa privata e dei rimanenti atti e provvedimenti;
  • Adempimenti in tema di condono edilizio.

PATRIMONIO

  • Definizione e gestione dei rapporti contrattuali e non per beni demaniali e patrimoniali (disponibili ed indisponibili);
  • Gestione dei rapporti giuridici passivi relativi agli immobili;
  • Alienazione ed acquisto di beni immobili;
  • Misurazioni, frazionamento di competenza, volture, visure ipotecarle e catastali, accampionamenti, planimetrie, rapporti con l’U.T.E.;
  • Gestione inventario beni patrimoniali e demaniali;
  • Aggiornamento schede relative alle locazioni di abitazioni, di immobili ad uso diverso e terreni, nonché adeguamento canoni a seguito di variazioni ISTAT;
  • Aggiornamento schede relative alle concessioni di occupazione suolo e sottosuolo pubblico;
  • Compilazione ruoli patrimoniali ordinari e suppletivi;
  • Analisi rimanenze patrimoniali ed emissione ruoli coattivi;
  • Gestione dell’attività contrattuale dell’Ente e dei relativi adempimenti riguardanti:
  • Atti pubblici inerenti l’acquisizione o l’espletamento di attività di esplicazione della disponibilità del patrimonio dell’ente  (compravendite e altri diritti reali), Contratti di locazione, Contratti di sublocazione, Contratti di comodato, Contratti di concessione,
  • Acquisizione di aree residenziali e produttive;
  • Assegnazione aree artigianali e PEEP;
  • Acquisizione di aree di interesse comunale previste negli strumenti urbanistici;
  • Gestione dei procedimenti di esproprio;
  • Manutenzione della rete in termini di intervento sostitutivo dell’EAS.

TURISMO

  • Adozione e gestione dei regolamenti comunali in materia di turismo;
  • Rapporti con gli Enti di promozione turistica;
  • Organizzazione di iniziative turistiche e/o collaborazione ad iniziative patrocinate;
  • Ricezione denunce delle presenze turistiche;
  • Gestione e supporto alle iniziative turistiche  (congressi, convegni, mostre, ecc.);
  • Gestione corrispondenza con i turisti.
  • Statistiche riguardanti le materie di competenza;
  • Processi riconnessi ad attività inerenti lo sviluppo economico del territorio, commercio, artigianato, agricoltura, energie rinnovabili ecc… non devolubili allo  Sportello Unico Attività Produttive dell’Unione dei Comuni.

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO: Gestione delle competenze in materia di servizio idrico integrato e correlative richieste d’intervento alla squadra di pronto intervento.

PROTEZIONE CIVILE: Gestione delle competenze in materia di protezione civile e correlative richieste d’intervento alla squadra di pronto intervento.

UNITA’ DI STAFF PRONTO INTERVENTO E PROTEZIONE CIVILE: Direzione, coordinamento, organizzazione e controllo delle attività della squadra di pronto intervento in rapporto agli interventi anche in amministrazione diretta specificati da apposito provvedimento organizzativo in sede di trasferimento della funzione con deliberazione di G.M. n. 5 dell’11.01.2019, già istituita con deliberazione di G.M. n. 7 del 16.02.2015 ed in capo al Comando P.M..

Strutture organizzative in quest'area

Contatti

Telefono: +39 0923 1929111 - int. 4xx
Fax: +39 0923 1929222
Indirizzo: Via San Francesco, 84, Paceco, Trapani, 91027, Sicilia, Italia

Orari al pubblico

Lunedì, mercoledi e venerdì dalle ore 09:00 alle ore 13:00

Normativa

REGIO DECRETO 16 marzo 1942, n. 262 Approvazione del testo del Codice civile. (GU n.79 del 4-4-1942 ) note: Entrata ....

Procedimenti gestiti da questa struttura

Come raggiungerci

Apri indirizzo su Google Maps
Contenuto inserito il 22-01-2014 aggiornato al 18-01-2019
Questa è una sezione di snodo che non pubblica alcun contenuto. Prosegui la navigazione accedendo, se disponibili, ad una delle voci del menu di navigazione della pagina.
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Giovanni Amendola, 1 - 91027 Paceco (TP)
PEC protocollo@pec.comune.paceco.tp.it
Centralino +39 0923 1929111
P. IVA 00255210817
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it